Scorri verso il basso

PRODUZIONE RESPONSABILE

Colori vivaci, stampe originali e modelli trendy sono indispensabili per offrire ai clienti di Primark i look più recenti e innovativi. I nostri fornitori ricorrono a un'ampia gamma di tessuti e tinte per creare i prodotti che esponiamo nei negozi.

Quando i fornitori e le loro fabbriche realizzano i nostri prodotti, li istruiamo sui metodi che consentono di ridurre l'impatto ambientale. Per noi è importante che i fornitori approvati gestiscano in modo adeguato determinati processi produttivi, al fine di rendere le catene di fornitura più sostenibili.

La nostra partnership con la Sustainable Apparel Coalition (SAC) è critica per lavorare con i fornitori in questo settore. La SAC riunisce oltre 190 organizzazioni, tra cui rivenditori per il grande pubblico, produttori ed enti pubblici. Tutti i membri condividono l'impegno a migliorare la sostenibilità della catena di fornitura nelle industrie dell'abbigliamento e delle calzature. La SAC ha sviluppato una suite di strumenti per marchi quali Primark, con l'obiettivo di misurare la performance della sostenibilità in una serie di settori. Ciò significa che tutti noi operiamo in base agli stessi standard.

Inoltre ci stiamo focalizzando su due aree chiave: l'eliminazione dall'uso di alcune sostanze chimiche e la riduzione del consumo di acqua.

RIDUZIONE DELL'USO DI SOSTANZE CHIMICHE

Parallelamente all'evoluzione delle tecniche della produzione tessile è cambiata anche la gamma di tessuti e funzionalità disponibili per i clienti. Per innovazioni quali lo sviluppo di tessuti impermeabili, o la possibilità di mantenere i più recenti colori della stagione in una varietà di prodotti, è stato necessario introdurre nelle catene di fornitura sostanze chimiche nuove.

Analogamente a diversi altri rivenditori per il grande pubblico, Primark ha aderito al programma della ZDHC Foundation, i cui obiettivi sono la rimozione dall'uso di alcune sostanze chimiche, reputate nocive, e la loro sostituzione con alternative più ecocompatibili. In particolare abbiamo sottoscritto la Manufacturing Restricted Substances List (MRSL, Lista delle sostanze per la produzione soggette a restrizioni) della ZDHC, che elenca le sostanze chimiche che i fornitori non possono utilizzare per la produzione dei nostri articoli. Per agevolare l'implementazione della MRSL negli stabilimenti, abbiamo tenuto workshop presso molti nostri fornitori in Cina, India e Bangladesh.

Il contributo di Primark alla gestione delle sostanze chimiche presso i fornitori e i loro stabilimenti comprende anche l'impegno a favore della campagna Detox di Greenpeace nel 2014. Questa iniziativa si prefigge di escludere dalla nostra catena di fornitura determinate sostanze chimiche entro il 2020. Ogni anno presentiamo resoconti sui progressi ottenuti in quest'area e abbiamo reso disponibile per il pubblico la lista delle sostanze soggette a restrizioni.

RIDUZIONE DEL CONSUMO DI ACQUA

L'acqua è una delle risorse più preziose in natura e dovrebbe essere utilizzata con attenzione. La produzione tessile dipende dall'acqua in varie fasi - che si tratti di tingere materiali o lavare il prodotto finale, prima della spedizione. Stiamo collaborando con gli stabilimenti per limitare la quantità di acqua utilizzata e ridurre al minimo il potenziale di inquinamento delle acque conseguente all'impiego di sostanze chimiche.

Negli anni, abbiamo interagito con numerose fabbriche in Cina e in Bangladesh, a supporto del cambiamento. Siamo partner degli esperti in catene di fornitura sostenibili Solidaridad e cooperiamo con la Società Finanziaria Internazionale (IFC, International Finance Corporation) ai programmi Partnership for Cleaner Textile (PaCT) in Bangladesh e Better Mills Initiative in Cina. Entrambi i progetti hanno erogato formazione ai manager delle industrie e investito in tecnologie concepite per limitare il consumo di acqua e migliorare la gestione delle sostanze chimiche impiegate per le tinture e i lavaggi.

Queste due iniziative dimostrano che siamo in grado di aiutare gli stabilimenti a eliminare dall'uso le sostanze chimiche soggette a restrizioni e controllare che stiano valutando come ottimizzare l'impiego dell'acqua, per permetterci di mantenerci conformi ai nostri standard di sostenibilità.

COME FACCIAMO

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com