Author avatar

Jayne Bibby

EDITOR STYLE

Novembre

10/2016

CONDIVIDI

The Re:Mark Winter Metropolis

The Re:Mark: dubbi invernali

L'arrivo di quest'inverno mi ha colto del tutto alla sprovvista e, per essere del tutto sincera, non voglio neanche pensarci. Non sono più preparata di quanto lo fossi un mese fa. Devo ancora acquistare un cappotto e continuo a indossare i mocassini con le caviglie scoperte e i top con le spalle nude tutti i giorni. Il clima mite decisamente mi aiuta a procrastinare. Allora cosa ci vuole per dire addio a questa adorabile estate e prepararmi alle oscure giornate invernali? Forse una scusa per andare a fare shopping?

The Re:Mark Inverno metropolitano

Nel mondo della moda, una nuova stagione significa solo una cosa: la scusa perfetta per andare a far compere. NON PUOI fare a meno di quel cappotto, di quegli stivaletti impermeabili e di quella maglieria adatta ad ogni occasione, giusto? Basta non pensare al guardaroba: sta già straripando di tutto ciò che ho accumulato negli anni. Ma, ehi, non ho ancora niente per l'autunno/inverno 2016 e soprattutto, chi mi fermerà?

 

Non c'è niente di meglio di tanti vestiti nuovi per donarti il sorriso mentre ti prepari ogni mattina. È buffo, ma poter indossare "ciò che si vuole" per andare al lavoro è più complicato di quando si andava scuola e bastava indossare l'uniforme. Le possibilità di scelta diventano infinite e si finisce per arrivare tardi in ufficio... scusa Primark!

 

Ma, pensando alle uniformi, il pastrano ha decisamente attirato la mia attenzione questo inverno. Con i suoi bottoni e ornamenti metallici mutuati dalla sua origine militare e la lunghezza fino a terra che lo fa spiccare tra la folla, andrà a ruba in men che non si dica. Ho intenzione di abbinarlo ai miei jeans boyfriend strappati per un look casual ideale per il weekend. Se invece devo andare in ufficio, preferisco indossarlo abbottonato e ben stretto in vita su dei pantaloni sartoriali corti.

Al momento sono anche leggermente fissata con le giacche lunghe in denim. Seguendo la tendenza della personalizzazione, i buyer di Primark si sono superati, con capi dipinti a mano e decorazioni con applicazioni multiple. Non riuscendo a scegliere tra i due, ho deciso di prenderli entrambi, perfetti come capi da indossare a strati, sotto il mio crombie color cammello o il cappotto a vestaglia in lana cotta blu navy, in un piacevole mix di texture e colori.

 

I lettori abituali di The Re:Mark sanno già che sono una grande appassionata dell'athleisure, una tendenza sempre in voga. Avendo già adottato questa tendenza per il mio abbigliamento da giorno, sento che è giunto il momento di fare altrettanto per il mio abbigliamento da party. E con la giacca imbottita presto disponibile in una nuova ondata di tessuti pregiati come il velluto e le paillettes integrali, il mio amore per l'athleisure non può che continuare a crescere.

 

Ora che ho le idee chiare su quelli che saranno i miei nuovi capi spalla, posso cancellare qualcosa dalla mia to-do list invernale. Presto a seguire nuovi stivali, nuova borsa, nuovi gioielli, nuovi rossetti, nuovi smalti... mi sto spingendo troppo oltre?

Primark

Donne

La collezione A/I16 è arrivata!

Non perderti neanche un must-have, a partire da soli € 2!

Primark

Donne

Shopping list per l'A/I16!

Non perderti neanche un must-have, a partire da soli € 2.50!

Primark AW16 Knitwear

Donne

9 nuovi capi di maglieria da AVERE

Maglie da capogiro a partire da € 8.

Author avatar

Jayne Bibby

EDITOR STYLE

Novembre

10/2016

CONDIVIDI

The Re:Mark Winter Metropolis

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com