Author avatar

Jayne Bibby

EDITOR STYLE

Marzo

08/2019

CONDIVIDI

Miss Gloria X Primark

#PrimarkMeets Miss Gloria

Ecco Chloe e Abi, le menti che si celano dietro il marchio di graphic design Miss Gloria e alla nostra ultima collezione nata da questa collaborazione. L'obiettivo di Miss Gloria è lasciare il segno e fare rete con le donne di tutto il mondo. Movimenti quali body positivity, girl power e femminismo sono una fonte di ispirazione inesauribile. Scorri la pagina per leggere come è nato il brand, come le due illustratrici riescono a restare aggiornate sui movimenti culturali esistenti e cosa riserva loro il futuro.

Miss Gloria x Primark

Illustrazione di: Miss Gloria

Raccontateci un po' di voi. Dove vi siete conosciute e come è iniziato il vostro sodalizio professionale?

Siamo amiche da una VITA. Abbiamo frequentato lo stesso liceo, la stessa facoltà universitaria, abbiamo vissuto insieme e ora lavoriamo entrambe a Londra! Forse era destino che le nostre vite fossero allineate! Miss Gloria è nata all'incirca nello stesso periodo in cui il movimento #metoo è diventato virale su Internet. Eravamo molto nervose, ma anche padrone della nostra vita. Entrambe siamo state sempre molto creative, ci piaceva il disegno e la grafica e dopo l'università abbiamo sentito l'esigenza di dare libero sfogo alla nostra creatività. Insieme abbiamo aperto un account Instagram, per hobby. Volevamo esprimere il nostro pensiero su questioni di interesse mondiale, ma anche sulle battaglie che le donne/ragazze devono affrontare quotidianamente, in un modo creativo e accessibile.

 

Siete contente di collaborare con Primark?

Ancora non riusciamo a crederci! Facciamo acquisti nei negozi Primark da sempre. E vedere dal vivo i nostri modelli in negozio... È qualcosa di commovente! Abbiamo assistito alla trasformazione di Primark verso una dimensione sempre più etica, sostenibile e aperta a tutti. Siamo rimaste particolarmente colpite dalla trasparenza degli stabilimenti di produzione, dalla scelta di modelli diversi per le campagne e dal messaggio trasmesso. Siamo davvero grate di aver avuto questa opportunità. Siamo felici di poter diffondere il nostro messaggio in tutto il mondo per aiutare sempre più persone.

 

Il vostro account Instagram racconta molto di voi, ma se doveste riassumere Miss Gloria Designs in 3 parole, quali scegliereste?

Emancipata, colorata e audace!

 

Quali sono le fonti di ispirazione di Miss Gloria Designs?

Siamo partite dallo studio del femminismo a scuola e all'università. In seguito, ci siamo accorte dell'esistenza di diverse questioni che ci facevano arrabbiare o sentire a disagio in quanto donne. Circa un anno e mezzo fa, abbiamo iniziato a seguire alcuni account Instagram dedicati al girl power, al femminismo e al fatto di spingersi oltre i limiti di ciò che significa oggi essere donna nella società. Ci siamo rese conto dell'impatto che vedere un disegno sul consenso, o non depilarsi le gambe può avere! Così abbiamo deciso di aprire un nostro account per incoraggiare altre persone. Ci è sempre piaciuto disegnare e abbiamo pensato che sarebbe stato bello creare dei contenuti nostri su argomenti simili in modo tale da ispirare gli altri. I nostri disegni sono il più possibile vivaci e divertenti, ma sempre con un messaggio.


Come descrivereste la vostra grafica?

Ci piace lo stile semplice, come quello dei cartoni animati. Le illustrazioni presentano un singolo tratto nero, usiamo blocchi di colori vivaci o a contrasto. Poi aggiungiamo sfondi particolari, leopardati o di peluche, e scritte dai caratteri strani. Uno stile divertente e colorato, ma con un messaggio serio.


Come fate a restare aggiornate sulle nuove tendenze culturali e sui movimenti?

Tramite Instagram principalmente. Seguiamo molti account da cui prendiamo spunto e che ogni giorno ci aprono gli occhi su nuovi aspetti, un flusso di apprendimento continuo. I social media sono molto utili da questo punto di vista e possono essere utilizzati anche per fare del bene. E poi le notizie: è importante sapere cosa succede nel mondo.


Chi sono le icone girl power a cui vi ispirate?

Gloria Steinem, una delle regine del movimento femminista degli anni '60. È a lei che ci siamo ispirate per il nome. Un'altra grande fonte di ispirazione è Gurls Talk di Adwoa Aboah. Ci piacciono molto anche illustratrici come Hattie Stewart, Robin Eisenberg, Florence Given e le fanzine femministe come FEMzine e Gal-dem. Un altro modello che seguiamo è Chidera Eggerue e ciò che fa per le donne nere attraverso il movimento che invita le donne ad amare se stesse e a conoscere il proprio valore. E ovviamente donne come Amika George, che ha dato vita al movimento per richiedere assorbenti gratuiti per le ragazze povere.  


C'è uno slogan attivista che avete fatto vostro?

A me piace la frase "fai sentire la tua voce, anche se ti trema". All'inizio eravamo emozionate quando parlavamo del nostro lavoro, soprattutto con gli amici. Essere femministe oggi è ancora oggetto di pressioni e preconcetti e devi difenderti da sola, se per caso fai o dici qualcosa di sbagliato. Però credo che imparare a dire ciò che si pensa e a difendere i propri ideali diventa più facile man mano che lo fai. Fare sentire la propria voce è importante.  


Entrambe avete trovato la vostra strada da giovani. Qual è il consiglio che vi sentite di dare ai giovani artisti che vogliono sfondare nel settore?

È nato tutto per caso! È iniziato come un hobby per sfogare la nostra frustrazione verso l'ingiustizia ed esprimere la passione per gli ideali in cui crediamo attraverso l'arte, finché il tutto è cresciuto in modo impressionante. Può sembrare una frase fatta, ma se fai ciò che ami e segui il tuo cuore, sono sicura che il resto vien da sé. Entrate in contatto con le persone che possono ispirarvi, fate domande sulle loro esperienze e su come possono esservi d'aiuto. Siamo fortunate a essere circondate da donne incredibili che ci ispirano ogni giorno e ci spingono ad andare avanti. Anche i nostri amici condividono le loro esperienze con noi e spesso i nostri disegni nascono così.


Come sarà la collezione per Primark?

Audace, colorata e leopardata! Pensa a una dea forte!


Qual è il capo della collezione Miss Gloria da avere assolutamente?

I pigiami! ADORIAMO anche le borse piccole in tela e gli abiti con il top in stampa leopardata.


Cosa riserva il futuro a Miss Gloria?

Vogliamo continuare a collaborare con marchi e associazioni benefiche a favore delle donne e attenti ai cambiamenti sociali. Vogliamo che sempre più donne e ragazze si sentano responsabilizzate e sicure di sé e magari un giorno Miss Gloria diventerà un lavoro a tempo pieno, per dedicarci completamente a questo progetto e fare la differenza!

primark-iwd

Donne

Giornata internazionale della donna

Ti presentiamo il talento femminile di Primark.

Primark womens swim

Donne

Osa con i colori

Preparati a splendere

Primark womens naturel accessories

Donne

Accessori al naturale

Dai il benvenuto a rafia, vimini e bambù!

Author avatar

Jayne Bibby

EDITOR STYLE

Marzo

08/2019

CONDIVIDI

Miss Gloria X Primark

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com