Author avatar

Jaiden James

EDITOR STYLE

Giugno

30/2016

CONDIVIDI

jermane, camden, lapwoods fathers day

Un giorno con Jermaine Lapwood

I padri hanno un legame unico e speciale con i propri figli, un legame grandissimo e incomparabile che dura tutta la vita. Grazie alle prime lezioni imparate, alle visioni e alle percezioni impresse, i padri assumono il ruolo di protettori e mentori dalla nascita fino all'età adulta.  Non si dovrebbe dimostrare riconoscenza al proprio padre solo nel giorno della Festa del papà e questa occasione non dovrebbe limitarsi a semplici regali perché il tempo e l'energia sono un dono. Riuscire a restare vigile dopo una faticosa giornata di lavoro è un arduo compito. Eppure è l'unico modo per apprezzare e vivere a pieno ogni momento condiviso. 

jermaine, camden, lapwoods festa del papà Fotografie di Joshua Lawrence

Tenendo presente queste riflessioni sulla paternità, abbiamo fatto un giro in compagnia del Design Controller di Primark per l'abbigliamento donna, Jermaine Lapwood, e di suo figlio Camden per una giornata tra maschietti al Lego Land di Windsor. Se seguite Jermaine su Instagram è più che probabile che abbiate già visto sia lui che suo figlio mentre se ne vanno in giro per Dublino, in una delle loro mille avventure. 

jermaine, camden, lapwoods festa del papà
jermaine, camden, lapwoods festa del papà
jermaine, camden, lapwoods festa del papà

Lavorando nel campo della moda è stato inevitabile chiedere a Jermaine come sia riuscito a creare e adattare il suo stile al ruolo di padre: /}“Il mio stile come papà non è cambiato, ma si è evoluto, spostando l'attenzione sulla praticità”. Jermaine continua spiegando il suo approccio all'abbigliamento di Camden: }“Personalmente durante la settimana preferisco un look classico in stile "preppy" mentre un outfit giovane e alla moda è perfetto nei week-end, nell'armadio di Camden ci sono entrambi gli stili".  A Jermaine piace il look di icone di stile come }“James Dean, il maestro del look perfetto senza troppi sforzi o Pharrell Williams, sempre fedele al suo stile personale e alla propria identità".

Essere genitore significa dover imparare sul campo e adeguarsi costantemente in un ruolo immaginato che è diverso da quello reale, come spiega Jermaine: “Una delle conclusioni più importanti che ho tratto dalla mia esperienza con Camden è quella che i bambini fanno quello che fai tu, anziché quello che dici, sono delle vere e proprie spugne ed è importante trovare il giusto equilibrio tra lavoro e famiglia, trascorrendo del tempo insieme e dando il buon esempio”. Imparare non è limitato solo a fare il genitore ma si applica anche allo sviluppo individuale come persona: “Per molti versi, imparare a essere pazienti è un grande cambiamento e capire che non tutto si impara e si comprende nell'arco di una notte”. Jermaine prosegue raccontando di come suo figlio rappresenti per lui una fonte di ispirazione: "Camden mi ha aiutato a uscire dalla mia "comfort zone" in cui mi preoccupavo della percezione delle persone. In questo momento il gioco che adora di più è camminare a quattro zampe nel parco facendo finta di essere il cane del suo programma preferito "Paw Patrol - La squadra dei cuccioli" e io faccio Rubble, il cane costruttore!” 

jermaine, camden, lapwoods festa del papà
jermaine, camden, lapwoods festa del papà

Tra i consigli più importanti che Jermaine ha per i genitori c'è il seguente: “Portare sempre con sé un cambio di vestiti pulito e delle salviettine umidificate, davvero utilissime”. In ogni difficoltà che comporta l'essere papà, Jermaine cerca sempre di scorgere il lato divertente: “Poter andare in vacanza solo durante le vacanze scolastiche quando i prezzi sono alle stelle, guardare i film della Disney per 5 volte consecutive in un giorno e dover fare la fila per salire sulla giostra delle tazzine da tè!”

jermaine, camden, lapwoods festa del papà

Cinque domande per Jermaine:

Come sei entrato nel mondo del fashion design e hai qualche consiglio da offrire agli aspiranti stilisti? La moda per me è stata sempre un'opera creativa, quando avevo 11 anni disegnavo scarpe da ginnastica sul retro dei libri di scuola. Il mio consiglio è quello di fare ciò che si ama fino a riuscire a trasformare ciò che si ama nel proprio lavoro.

 

Come descriveresti il tuo ruolo da Primark e qual è l'aspetto del tuo lavoro che preferisci? Il mio ruolo consiste essenzialmente nella gestione di un team di stilisti di talento, la parte del lavoro che preferisco è poter scoprire ogni stagione una nuova entusiasmante collezione e vederla indossata dai nostri clienti.

 

Qual è la tua città preferita e perché? Adoro la mia città d'origine, Londra, perché se voglio passare una serata senza dovermi portare le salviettine umidificate posso sempre trovare una babysitter.

 

Quali sono le lezioni che hai imparato da tuo padre e che tu vorresti trasmettere? Mio padre mi ha insegnato a "lavorare sodo per poter vivere la vita che si ama".

 

Qual è la cosa che preferisci fare con Camden? Mi piace fare nuove esperienze insieme a lui, fargli fare le cose per la prima volta finché è ancora piccolo.

 

 

Anna Whitehouse and her daughter
15.04.16

Bambini

Un giorno con Anna Whitehouse

Vuoi dare una sbirciatina nella mente di una mamma blogger?

pastel kidswear
24.03.16

Bambini

Primark x Mutiny Kids PE16

Primavera ed estate non sono mai state così vivaci!

Author avatar

Jaiden James

EDITOR STYLE

Giugno

30/2016

CONDIVIDI

jermane, camden, lapwoods fathers day
  • Numero massimo di preferiti raggiunto, effettua l'accesso per aggiungerne ancora

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com