Author avatar

Jaiden James

EDITOR STYLE

Giugno

25/2016

CONDIVIDI

will johns ten magazine, fashion editor, menswear, womenswear, lcm, mens fashion week

Un giorno con Will Johns

Incontriamo Will Johns di 10 Magazine

Giugno è un mese particolarmente caldo per la moda uomo, con la stampa impegnata a girare il mondo tra le sfilate internazionali della fashion week di New York, Milano, Londra e Parigi, e la fiera internazionale Pitti Uomo a Firenze. Abbiamo fatto due chiacchiere con Will Johns, junior fashion editor di 10 Magazine e della sua edizione moda uomo 10 Men, mentre si preparava per la LCM di Londra. 

will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo

Fotografie di Joshua Lawrence

"Adoro l'aspettativa che si crea in previsione della settimana della moda". Nonostante ciò, Will riconosce che c'è molto lavoro da fare con le continue sfilate che rendono le giornate piuttosto frenetiche. "Ci occupiamo delle sfilate in tempo reale attraverso i social network, quindi siamo un po' sotto pressione a volte".  Ma c'è comunque una buona dose di passione che compensa tutto il duro lavoro, come spiega Will: "È così entusiasmante vedere le ultime collezioni e trarre nuove ispirazioni". Per lasciarsi andare dopo una giornata frenetica, suggerisce di partecipare a un evento: "Le feste sono sempre un bel modo per concludere la giornata". 

Quando parla del suo stile personale, Will lo definisce "semplice, sobrio e piuttosto pratico". Approfondisce l'aspetto pratico: "Quando devo vestirmi prendo spunto dalle uniformi. Ho una vecchia foto di alcuni uomini in addestramento militare, che indossano T-shirt bianche accuratamente infilate dentro i pantaloni svoltati, e il mio stile si ispira a questo, anche se in modo vago".Il genere "uniforme" è evidente nel bomber di ispirazione militare che ha scelto da Primark. Il bomber questa stagione ha subito una rivisitazione con linee più allungate. Indossalo con T-shirt bianche e pantaloni sartoriali: l'unione perfetta tra elegante e casual con un'aria disinvolta e naturale. "Partecipo a un sacco di eventi dopo il lavoro, qualche volta anche con scarso preavviso, quindi devo essere sempre pronto e in ordine, nel caso in cui dovessi andare in qualche posto elegante. Il mio look, in generale, è ben bilanciato sia per il giorno che per la sera". 

will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo
will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo

Non è solo un'icona di stile a ispirare Will, ma interi periodi e momenti storici: "Immagini di fine anni '90, inizio 2000, sono per me un continuo punto di riferimento". Continua dicendo: "Non ho un'icona di stile in particolare, ma prendo ispirazione dai film". 

will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo
will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo
will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo

Will predilige i personaggi con un particolare senso dello stile come "Ewan McGregor in Trainspotting, Leonardo di Caprio in Romeo + Giulietta e Natalie Portman in Leon". "Mi piace chi si veste utilizzando un solo colore. C'è una foto di Willem Dafoe con indosso un abito tutto grigio che mi è rimasta impressa". Il consiglio di Will per la prossima stagione è creare una silhouette ricca di contrasti, spiega: "Per la collezione AI16, mi piace l'idea di giocare con proporzioni esagerate, abbinare capi attillatissimi a modelli più ampi".

Cinque domande per Will:

will johns 10 magazine, fashion editor, moda uomo, moda donna, lcm, settimana della moda uomo

1.Come descriveresti una tua giornata normale? Siamo una rivista biennale quindi quando non sono impegnato in uno shooting, do una mano a completare entrambe le riviste: mi occupo di pianificare i prossimi articoli, fare l'editing del prodotto da presentare e mantenere i rapporti con i PR dei vari progetti.


2.Come sei diventato un fashion stylist? Sapevo di voler creare delle immagini di moda, ma non volevo necessariamente diventare un fotografo o uno stilista. Ho studiato Fashion Communication & Promotion al Central Saint Martins, che include un anno di pratica nel settore. Il tirocinio è andato bene e subito dopo la laurea lavoravo già da 10 Magazine. Dopo aver lavorato nell'ambiente, era chiaro che il fashion styling fosse la mia strada.


3.Qual è il consiglio migliore che ti è stato dato riguardo la tua carriera e che consiglio daresti tu agli editor in erba? Dire di "sì" è un ottimo consiglio. Fare più esperienza possibile e non essere schizzinosi, non si può mai sapere chi si incontrerà e che cosa potrebbe nascere dall'incontro. In passato, per poco non ho preso dei lavori che poi mi hanno dato ottimi risultati, quindi sono molto più aperto adesso.


4.Come descriveresti il tuo ruolo da 10 Magazine e quale aspetto del lavoro preferisci? Siamo un piccolo team, quindi abbiamo tutti diverse responsabilità che rendono il lavoro imprevedibile ed eccitante. Facciamo parecchi shooting all'estero, ed è sempre divertente viaggiare in diverse città.


5.Qual è la tua città preferita e perché? Amo l'Italia, specialmente Firenze. Ci vado ogni anno per le sfilate della fiera Pitti Uomo. L'architettura è splendida e i ristoranti sono fantastici. Poi c'è L.A., mi piace l'atmosfera surreale e rilassata. È come vivere in un sogno.

ondon collections mens, day in the life, trey tatlor, fashion writer, primark, fashion week, london, mens fashion week
16.02.16

Uomini

Un giorno con Trey Taylor

Incontriamo Trey Taylor, fashion writer

18.02.16

Uomini

Un giorno con Douglas Cain

Scopriamo il reparto acquisti di Primark

Author avatar

Jaiden James

EDITOR STYLE

Giugno

25/2016

CONDIVIDI

will johns ten magazine, fashion editor, menswear, womenswear, lcm, mens fashion week
  • Numero massimo di preferiti raggiunto, effettua l'accesso per aggiungerne ancora

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com