Post precedente Avanti

Come dormire bene durante la notte

La crisi attuale ha sconvolto tutti i nostri programmi e la routine quotidiana ed è normale che anche il ritmo del sonno possa essere alterato. Forse l'incertezza di questa pandemia disturba il tuo sonno durante la notte, oppure ora che non devi uscire per andare al lavoro ti svegli più tardi del solito. In ogni caso, non sei l'unico a soffrire di questo problema. La qualità del sonno è fondamentale per il benessere mentale, quindi continua a leggere per scoprire come dormire meglio, con consigli su come addormentarti e dormire bene per tutta la notte.

Guida per dormire bene durante la notte

immagine principale dormire

Una camera da letto piena di pace

Se ora lavori da casa, potresti essere tentato di leggere le e-mail di lavoro in tutta comodità a letto, ma per poter dormire serenamente ogni notte, dovresti evitare di mescolare lavoro e riposo. Cerca di tenere la tua postazione di lavoro separata dalla camera da letto e di non lavorare in pigiama. Questo non significa che devi rinunciare al comfort: puoi anche indossare una tuta. Tratta la stanza in cui dormi come se fosse un santuario cambiando regolarmente le lenzuola e indossando il pigiama più morbido che possiedi. I profumi per ambienti, in particolare la lavanda, possono aiutarti ad addormentarti più velocemente.

Una routine regolare

Prova a seguire una routine regolare, sia al risveglio che prima di andare a letto. Se ti concedi qualche pisolino ora che hai più tempo libero potresti compromettere la qualità del sonno, quindi cerca di fare attenzione: dormire durante il giorno può avere conseguenze negative sul riposo notturno. Uno dei consigli per dormire meglio più conosciuti ma anche più difficili da seguire è quello di smettere di usare gli apparecchi elettronici due ore prima di andare a letto. Ma se non puoi farne a meno, cerca di ridurre la luminosità dello schermo dei tuoi dispositivi. Se non riesci a staccare la spina, un bagno caldo prima di coricarsi può aiutarti a rilassarti.

Svegliarsi ben riposati

Punta la sveglia e non procrastinare a letto; proprio così, non provare a dormire solo altri cinque minuti! Il tuo corpo si abituerà naturalmente a svegliarsi a una certa ora e così sarà più facile alzarsi dal letto. Apri le persiane e le tende e lascia penetrare la luce naturale del sole, poi rifai il letto. Cerca di lasciare un po' di tempo libero ogni mattina per eseguire degli esercizi in casa o una routine di meditazione prima di fare una bella colazione.