Post precedente Avanti

Un aggiornamento da Primark

Primark riapre i punti vendita italiani

  • In ottemperanza alle disposizioni del Governo italiano, gli store Primark riaprono oggi, lunedì 18 maggio
  • La sicurezza e il benessere di dipendenti e clienti è la nostra priorità assoluta durante l’intero processo di riapertura
  • Misure di distanziamento sociale, kit di protezione personale e operazioni di pulizia degli store contribuiranno a garantire la sicurezza di coloro che ci verranno a trovare nei nostri store

18 maggio, 2020: In ottemperanza alle linee guida disposte dal Governo, a partire da oggi, lunedì 18 maggio, gli store Primark di tutta Italia riaprono con misure volte a salvaguardare la sicurezza e il benessere dei nostri dipendenti e clienti.

Ci atteniamo scrupolosamente alle indicazioni in materia di sicurezza fornite dal Governo, recependole come misure standard, e abbiamo implementato rigorose misure all’interno di tutti i nostri negozi, già prima della loro riapertura. Queste misure includono:

  • Implementazione di un rigoroso protocollo di distanziamento sociale:
    • La limitazione del numero di clienti che possono accedere contemporaneamente allo store, per consentire il mantenimento di una distanza appropriata tra i clienti e i dipendenti, in ottemperanza alle linee guida delle autorità locali.
    • La presenza di una chiara segnaletica e l’assegnazione di un team dedicato di dipendenti e addetti alla sicurezza appositamente incaricati per guidare gli spostamenti dei clienti nel punto vendita limitando il contatto con altre persone.
    • Una cassa su due resterà chiusa così da garantire il rispetto del giusto distanziamento tra clienti e dipendenti.
  • Fornitura di kit di protezione personale per dipendenti e clienti:
    • All’ingresso dello store, al piano di vendita e nelle aree dipendenti sarà disponibile un gel igienizzante per le mani, per clienti e dipendenti. I nostri dipendenti sono dotati di mascherine e guanti, il cui uso sarà obbligatorio, in ottemperanza alle disposizioni del Governo.
    • Le casse sono dotate di schermi in Perspex così da garantire la protezione di clienti e dipendenti.
  • Intensificazione delle operazioni di pulizia:
    • Abbiamo incrementato la frequenza e la precisione delle operazioni di pulizia negli store, prestando particolare attenzione ai luoghi di maggior contatto come le casse, le scale mobili, gli ascensori e l’area riservata ai dipendenti.

Ulteriori dettagli sulle misure di sicurezza che abbiamo messo in atto sono disponibili sul nostro sito Web qui e in fondo alla pagina.

Paul Marchant, CEO of Primark, ha dichiarato: “Non appena le porte dei nostri negozi Primark in Italia verranno riaperte, nulla sarà più importante della salute e del benessere dei nostri colleghi e clienti. Per questo motivo abbiamo valutato attentamente le best practices del settore retail e ci stiamo attenendo alle disposizioni del Governo volte a salvaguardare chiunque entri nei nostri store.”

“La riapertura dei negozi in Italia è per noi molto importante e siamo estremamente felici di poter accogliere i nostri dipendenti e clienti nella sicurezza più assoluta. Ciò nonostante, ci impegniamo a monitorare costantemente la situazione così da apportare le dovute correzioni e/o miglioramenti laddove necessario.”

“Infine, colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri colleghi e partner per l'impegno, la forza e la resilienza che hanno dimostrato in questo periodo così difficile. Sono orgoglioso dell'incredibile solidarietà che centinaia di nostri dipendenti in tutto il mondo hanno dimostrato prendendo parte su base volontaria a un’iniziativa per consegnare kit di assistenza con oltre 400.000 articoli di uso quotidiano a supporto di operatori e pazienti in prima linea nella lotta contro il Coronavirus”.

Luca Ciuffreda, Country Representative, Primark Italia, ha affermato: “Abbiamo sentito la mancanza dei nostri clienti e siamo entusiasti di tornare finalmente a fornire prodotti di qualità e convenienti, dei quali magari hanno sentito il bisogno nel corso delle ultime settimane. Nonostante i nostri store non possano ancora tornare ad essere quelli di sempre e che tutti amano, siano fiduciosi della comprensione da parte dei nostri clienti, dal momento che attualmente la priorità è quella di assicurare che i nostri store siano luoghi sicuri dove poter lavorare e fare acquisti.”

“Abbiamo seguito scrupolosamente le indicazioni del Governo e siamo fiduciosi di aver fatto tutto il necessario per salvaguardare la sicurezza e il benessere dei nostri dipendenti e clienti. Faremo tutto ciò che è in nostro potere per fornire assistenza ai clienti che ci verranno a trovare mentre, parallelamente, chiediamo loro di pazientare ancora un po' e attenersi alle indicazioni fornite dai nostri dipendenti all’interno dei punti vendita”.

alt=
Jodie Spragg
Style Editor
18/05/2020
Post precedente Avanti