Le etichette degli indumenti Swansea sono una bufala

27 Giugno 2014

Nessuno dovrebbe avere dubbi sul fatto che Primark dia la massima importanza al benessere dei lavoratori della sua catena di fornitura. Primark non venderebbe vestiti se non fosse certa che siano stati prodotti in conformità al suo Codice di Condotta, pertanto tratta con la massima serietà tutte le accuse di violazione del Codice, qualunque sia la loro origine. Primark fa in modo che sia molto facile per i lavoratori della sua catena di fornitura mettersi in contatto con la società in via confidenziale, attraverso varie fonti, se hanno delle perplessità.

Dalle indagini sulle etichette cucite in due capi acquistati separatamente dal nostro punto vendita Swansea, nel 2013, è emerso che, con ogni probabilità, si tratta di una bufala che ha coinvolto il Regno Unito.

È evidente che le etichette provengono dalla stessa fonte. È quasi impossibile immaginare in quali circostanze etichette simili abbiano potuto essere cucite nello stabilimento in cui vengono prodotti gli indumenti, dal momento che sono confezionati da fornitori diversi, in fabbriche diverse e in continenti diversi, uno in Romania e l'altro in India, a migliaia di chilometri di distanza. Tuttavia, entrambi i capi in cui sono state trovate le etichette sono stati acquistati dal negozio Swansea di Primark di Swansea nel 2013.

Può essere solo una coincidenza che, sempre nel 2013, in Swansea si sia tenuta una mostra di etichette di questo tipo: i visitatori sono stati invitati a cucire sui vestiti delle etichette analoghe a quelle dello scherzo, recanti diciture simili.

Proseguono le indagini di Primark sul ritrovamento di un biglietto in un paio di pantaloni a taglio corto, nell'Irlanda del Nord, che vengono condotte sia nel Regno Unito sia in Cina. Primark sta inoltre cercando di capire se ci possa essere un legame con le etichette del negozio di Swansea.

Bello!

Hai aggiunto il primo articolo ai preferiti.
Puoi visualizzarli in qualsiasi momento facendo clic qui.

È il momento di aggiornarsi?

Primark.com supporta i browser più recenti, compresi Chrome, Firefox e Safari. Assicurati di aver scaricato la versione più recente per ottenere il meglio dal sito Primark.com