Avanti

Trasforma la tua casa in uno spazio di lavoro

Purtroppo, la maggior parte delle persone non ha una stanza in più da usare come studio e ora che siamo tutti in auto isolamento, lavorare da casa non è più un evento eccezionale una tantum, ma una realtà quotidiana. Cosa succede quindi se devi trasformare la tua casa in uno spazio di lavoro? Segui i nostri 5 semplici consigli per allestire una postazione di lavoro in qualsiasi stanza della casa.

alt=

Creare uno spazio di lavoro ideale è più facile di quello che pensi: in fin dei conti, non serve una stanza grande per essere più produttivi. Se lo smart working è una novità per te, ti mostreremo come trasformare la tua casa in uno spazio di lavoro e vivere in perfetta armonia.

Preparazione

Iniziamo dalle basi: individuare uno spazio per creare un ambiente di lavoro personalizzato. Trova un luogo appartato inutilizzato accanto al caminetto in soggiorno, un cantuccio sotto le scale o semplicemente un angolino tra il divano e la parete: questa soluzione è perfetta se hai bambini in giro per casa per tenerli d'occhio dalla tua postazione. Scegli uno spazio sufficientemente grande dove sistemare un tavolo e una sedia (comoda) e il gioco è fatto. Ora non ti resta altro che personalizzarlo un po'.

Illuminazione

Se stai davanti a uno schermo del computer tutto il giorno è importante avere un'illuminazione corretta. La luce naturale è ottima per ritrovare il buonumore, soprattutto quando si è a casa da soli tutto il giorno. Quindi, se possibile, siediti accanto a una finestra per goderti al massimo i benefici della luce naturale. Se questo non fosse possibile, una piccola lampada da tavolo ti aiuterà a non perdere la concentrazione, oltre a creare un'atmosfera accogliente per lavorare al meglio fino a notte fonda. E indovina chi sarà nominata impiegata del mese? Le candele sono ideali per creare una luce soffusa anche di sera.

alt=

Scrivania ordinata, mente ordinata

Se lo spazio di lavoro è limitato, meglio evitare il disordine. Limita al massimo gli accessori per scrivania a quelli effettivamente necessari. Riponi penne e matite nei portapenne e non circondarti di libri inutili. Quelle riviste che usi per trovare un po' di ispirazione stanno benissimo in un cestino di vimini sul pavimento. Inoltre, potrai usarlo per riporre anche tutti gli oggetti che trovi in giro a fine giornata. Evviva le scrivanie ordinate!

Cancelleria

Non c'è niente di più gratificante di una serie di accessori da cancelleria ben curati sulla tua scrivania. Ti consigliamo di scegliere bloc notes e diari della stessa tonalità per creare abbinamenti perfetti senza perdere di vista l'organizzazione e avere tutto sempre sotto controllo. Un planner settimanale può essere utile per programmare al meglio la tua giornata.

alt=

La natura in casa

Quando lavoriamo da casa, siamo schiavi delle e-mail e ci sentiamo in colpa perché non troviamo mai il tempo per un giretto all'aria aperta. E ora che siamo tutti in auto isolamento è ancora più difficile. Ma noi abbiamo la soluzione. Portare la natura in casa. Le piante artificiali possono rallegrare qualsiasi ambiente in un istante. Dalle piccole succulente alle piante con portavasi fino ai mazzi di fiori, non è mai stato così facile creare un'atmosfera rilassante in casa. Riunisci le piantine in gruppi di tre e crea abbinamenti di piante di altezze e colori diversi per aggiungere profondità e spessore.

alt=
Jayne Bibby
Style Editor
25/03/2020
Avanti